Club Urgell 150

C/ Comte d’Urgell, 150 (08036) Barcelona


Bordelli situato nel centro di Barcellona che fonde bellezza e lusso con l’efficienza e un buon servizio clienti. Decorato in un ambiente arabo, offre una perfetta esperienza sessuale grazie ai migliori accompagnatori di Barcellona.

Servizi


80€ per 30 minuti e 130€ per 60 minuti. Attualmente abbiamo la seguente promozione: 40€ per 30 minuti e 60€ per 60 minuti.

Servizi

Affitto camere, Servizi speciali, Fantasie, Fantasie, Giochi erotici, Servizi dell’agenzia di escort

Attrezzatura

Jacuzzi, Servizi, Cromoterapia, Camas king size, Luci ambientali, TV a schermo piatto, Canali erotici, Bevande e combinate

 

QUALITÀ E COMFORT


La bellezza dei nostri accompagnatori, così come la qualità dei servizi che offrono è ciò che ci distingue dal resto dei locali, facendo di noi un punto di riferimento nel settore della vita notturna, del sesso e del relax. Il Club Urgell 150 vi offre la possibilità di usufruire del servizio a casa e in hotel 24 ore al giorno. Con una sola chiamata puoi selezionare chi ti visita tra la grande varietà di ragazze che abbiamo.

 

DIVERTIMENTO


Abbiamo più di 30 donne, eleganti e molto professionali, è possibile condividere colloqui e servizi sessuali multipli. Lasciatevi trasportare dai vostri desideri più intimi e lasciate che si avverino per voi. Un autentico harem nel centro della città. Decorate in un ambiente arabo, le suite sono dotate di vasca idromassaggio, docce idrotermali e ampi letti. Oltre alle grandi marche di liquori e champagne.

ESCORT CHE COLLABORANO CON URGELL 150



Club Urgell 150

C/ Comte d’Urgell, 150 (08036) Barcelona

Dal lunedì alla domenica dalle 10h alle 22h

Mobile: +34 665 619 316

Phone: +34 934 536 956

www.urgell150.com

Recenti notizie nightclub Urgell 150


Una nuova estate per le Escort a Barcellona

Siamo già in estate e con il caldo si nota la stagione, ma come il confinamento, è una nuova estate, non così diverse dalle altre, ma se con alcune peculiarità. I locali di Haima sono già aperti e all'interno dei club le escort a Barcellona rispettano le misure sanitarie obbligatorie. Questo, anche se nessuno l'aveva previsto si è adattato molto bene è questa nuova realtà, senza alcun problema, le ragazze mettono in pratica queste misure e la distanza raccomandata.Si va notando il movimento dei clienti e stanno tornando molti degli assidui e costanti. Anche le escort a Barcellona stanno arrivando. Molte hanno dovuto cercare la vita in appartamenti privati o nei loro stessi appartamenti, alcune preferiscono per il momento rimanere dove sono attualmente, ma a poco a poco verranno. Non è paragonabile la sicurezza che esse possono avere all'interno di un locale e soprattutto il risparmio in spese pubblicitarie che se è indipendente da parte loro.Quelle che già ci sono, senza dubbio approfittano degli arrivi di coloro che per desiderio o curiosità arrivano nei club. E lavorano tutte senza il peso che si pensava. Ci sono quelle che ovviamente non ti lasceranno andare senza averne goduto e per evitarlo ti invitano letteralmente a "lasciare la lechita sul posto e non portarlo da nessun'altra parte".Maschere disponibili per tutti i clienti e le ragazze, il gel disinfettante è presente in tutto il locale essendo obbligatorio il suo utilizzo, dal termometro elettronico non si può sfuggire se si vuole essere dentro e la distanza prudenziale è già un'ordinanza. Per quanto riguarda la prevenzione del coronavirus, tutti i locali sono coperti. Basta arrivare, sentirsi come sempre e godere insieme con le escort a Barcellona di ciò che si è perso così tanto in questi mesi e sicuramente ben meritato.

Festa a casa di 3 escort a Barcellona

Domenica sera, suppongo che fossero appena passate le 22:00 ed ero calmo, guardando la TV e aspettando il sonno per venire a dormire, quando sento il suono tipico di WhatsApp. A quel tempo, se non fosse qualcosa di urgente, non immaginavo che potesse essere, e forse qualcosa era urgente, ma non da parte mia. Si è rivelato essere un messaggio di un amica professionista dell'amore per i pagamenti, che mi invitava ad andare a casa sua per partecipare a una festa insieme ad altre due escort a Barcellona, ​​a quanto pare erano molto annoiate e stavano già celebrando l'arrivo del prossimo nuovo normale.Non ci ho pensato due volte, ovviamente gli ho detto che stavo arrivando, ho fatto una doccia, un profumo e sai che ho messo la cosa migliore che ho trovato e sono andato in macchina a questa presunta festa, sì, ho preso dei soldi perché sappiamo già come può finire. E infatti, una volta arrivato, mi sono ritrovato nella casa del mio "piccolo amico" con lei e i suoi spettacolari colleghi. Onestamente, quella sembrava una di quelle cose che non pensi mai possano accadere, ma era reale. Immagino che in quel momento non siano disponibili molte persone per partecipare a una simile festa e mi capita di essere il vincitore. Beh, niente, mi presentano le due escort a Barcellona ancora sconosciute a me, una colombiana di 22 anni e una venezuelana di 24 anni - o diceva -, molto bella, con corpi ben dotati e con lo sguardo di felini assetati di sangue e chiari il cibo era arrivato (io).Totale che mi unisco alla festa che ho iniziato a bere, una cosa che prendo all'altra, risate, piccoli giochi, tocas e basta, diretto con il venezuelano in una delle stanze, l'ideale per essere una storia perfetta è che sarebbe stato con i due hanno recentemente incontrato, ma no, quella bruna era quella che mi piaceva e anche, era per quello che avevo i soldi che avevo.Se in seguito seguivano i baci tra tutti e gli altri, ma beh, faceva parte del gioco tra me e i miei "amici".Per riassumere, sono arrivato a casa mia suppongo che verso le 7 del mattino e il lunedì, ma senza volerlo, figuriamoci a pensarci, alla fine, domenica scorsa è passato dall'essere il più noioso al migliore di tutti i tempi. Quindi resta solo da aspettare nel caso in cui un'altra festa di questo tipo venga nuovamente offerta con i miei nuovi amici escort a Barcellona, ​​anche se alla fine mi costa un po 'di soldi.

La escort a Barcellona ideale per quasi tutti

Cercando la escort a Barcellona ideale, ​​ho trovato uno che senza dubbio - almeno per me - sembra così. È già noto che "per i gusti ha i colori", ma credo che le ragazze come questa possano essere apprezzate da tutti o quasi da tutti gli amanti delle donne speciali. Per cominciare, è una sensuale professionista latina, originaria del Venezuela, il cui nome riservo alla mia privacy e ai possibili concorrenti, giovane, con l'età perfetta, con l'aspetto di un buon amante appassionato, selvaggio e con molta classe, uno di quelli che può fornire un trattamento ai fidanzati e che al momento di andare a letto ti abbagliano con la sua bellezza. D'altra parte, la giovane escort a Barcellona ha un corpo di scandalo, uno di quelli che ti fanno esplodere, con grandi seni naturali e curve in cui chiunque potrebbe perdersi. Per finire, un calcio spettacolare e una faccia degna di un angelo. Dopo un discorso profondo, la bella venezuelana mi assicura che condivideremo una serata molto completa con dosi di morboso e malizioso. Che potrò scoprire in lei un amante incredibile, con occhi felini, un sorriso molto birichino e naturale al 100%, senza quei tocchi o protesi che molti mettono in atto per modellare la mancanza di curve, qualcosa che proviene già dalla sua fabbrica. Femminile, elegante, benessere, discreto, con abbigliamento e guardaroba a seconda della situazione che preferisco, determinata, intrepida, lanciata, alla quale per tutto ha una via d'uscita o una soluzione e per finire, più che a prezzi accessibili, che potresti chiedere di più. O a causa del suo fisico o delle sue condizioni, si qualifica già come ideale e se tutto ciò che conta è reale in modo da poterne cercare di più. Per il momento andrò a controllare e confermare tutto quanto sopra menzionato, e quando tornerò ti dirò come sono state le esperienze delle ore indeterminate che sicuramente trascorrerò in compagnia della escort ideale a Barcellona.